Panonjchus ulmi ( Ragnetto rosso )
Panonjchus ulmi ( Ragnetto rosso )

Ragnetto  Rosso  ( Panonychus ulmi )

Il  Panonychus ulmi, più noto come ragnetto rosso, colpisce sia alberi da frutto che ortaggi, nascondendosi sulla pagina inferiore delle foglie per succhiarne la linfa. Gli organi vegetali più frequentemente interessati dall' attacco sono le foglie, ma danni possono interessare anche le gemme appena schiuse con conseguente emissione di foglie deformi. Le foglie colpite presentano un estesa punteggiatura biancastra, con il conseguente ingiallimento e, nei casi di attacchi tardivi può verificarsi anche la caduta delle foglie. I sintomi legati all'attacco di r.r. sono la riduzione dell' attività fotosintetica, l' ingiallimento delle foglie e nei casi più gravi la defogliazione completa della pianta..

La lotta diretta consiste nel distruggere le piante attaccate, bagnare le piante  con getti d'acqua a pressione elevata, utilizzare trattamenti a base di sapone di marsiglia, o macerato di ortica arricchito di bentonite, solo in caso di grave attacco trattare con piretro e rotenone.

Le piante attaccate sono soprattutto pomodori, peperoni, carote, melanzane, fagioli e tutti gli alberi da frutto.

 

Danno da ragnetto rosso su foglia di fagioli
Danno da ragnetto rosso su foglia di fagioli