Rose botaniche

Rosa X Alba
Rosa X Alba

 Questo gruppo comprende le specie spontanee e gli ibridi naturali e artificiali da esse derivati. Le une e gli altri sono i progenitori delle moderne varietà di rose e meriterebbero di essere ancora coltivate, in quanto sono molto profumate e resistono bene ai parassiti animali e fungini.

Le specie descritte in questo gruppo, salvo rare eccezioni, sono rustiche, portano foglie imparipennate, con un numero variabile di foglioline ovali o ovali-lanceolate, di color verde più o meno scuro. Generalmente hanno fiori semplici, con corolla formata da 5 petali, esistono però anche varietà a fiori doppi originatesi spontaneamente. Molte specie producono un gran numero di falsi frutti molto ornamentali. In questa sezione vi sono descritte tra le rose più belle  e particolari delle Botaniche.        

        Rosa

Pimpinellifolia (  Spinossima )

Dupontii

Glauca

Nitida

Rugosa

Geranium  ( Moyesii )

Primula

Foetida

Ecae

Lady Penzance  ( eglanteria )

Canary Bird   ( Xanthina )

Canina


 

        Specie

Ibrido di rosa selvatica

Ibrido di rosa selvatica

Rosa Selvatica

Rosa Selvatica

Rosa Selvatica

Rosa Selvatica

Ibrido di rosa selvatica

Rosa Selvatica

Rosa Selvatica

Rosa Selvatica

Rosa Selvatica

Ibrido di rosa selvatica



        Note

Rosa scozzese doppia 

Rosa cespuglio di neve

Nessuna nota di rilievo

Fogliame bellissimo

Nessuna nota di rilievo

Nessuna nota di rilievo

Ottima come esemplare singolo

 Profumo  sgradevole

Ottima come esemplare singolo

Foglie piccole aromatiche 

Foglie profumate di mele

Ottima per essere piantata in siepi



 



www.gliorticelli.com                                                                                        TORNA ALL' INDICE