Dorset Naga (capsicum chinense)

Dorset Naga (capsicum chinense)
Dorset Naga (capsicum chinense)

 

Originario del Bangladesh i Dorset Naga germinano e crescono lentamente, perciò è meglio coltivarli al chiuso o in serra invece di rischiare una coltura all' aperto con scarsi risultati.

Sistemati in un aiuola della serra risultano molto prolifici  e la pianta può raggiungere 1,5 metri e produrre centinaia di peperoncini se gli si da una lunga stagione. I peperoncini sono pronti da cogliere 175 giorni dopo la semina, per questo è consigliata la semina a metà-fine inverno.

I frutti passano dal verde smeraldo a rosso scuro, sono piccoli peperoncini a forma di cono tozzi, lunghi solo 5-6 cm. La sua piccantezza varia da 500,000 a un milione SHU.