Cultivar Arrafifteen (Arra 15)

Arrafifteen (Arra 15)

Bianca, senza semi, è stata brevettata (Iscritta al Registro nazionale varietà). Le ARRA sono state costituite da Shachar Karniel (ARD – “Agricultural Research Development”), laboratorio di ricerca e sviluppo varietale della famiglia Giumarra. Matura alla metà di agosto con il vigneto coperto con plastica. I grappoli e le bacche sono uniformemente sviluppati e non richiedono il diradamento manuale degli acini in ritardo di sviluppo. Si è accertato per questa varietà una resa di uva elevata. Il contenuto di zucchero, già elevato a metà agosto, è di 20° Brix; se si ritarda la raccolta aumenta ulteriormente, con la possibilità di presentare macchie sulle bacche. La superficie coltivata in Europa è di circa 100 ettari, per la maggior parte in Puglia. La bacca è allungata – cilindrica con il diametro polare di circa di 32 mm, peso 8,8 g. Il grappolo pesa mediamente 1.056 g, ha colore verde e polpa croccante. Ottima la fertilità reale. Resa di uva per ettaro 350 q. Se non si effettua il diradamento del grappoli la resa aumenta ulteriormente.