Limone (Citrus limon)

il limone è una pianta arborea  che può raggiungere un altezza di 6 metri ha un portamento aperto ed i rami a frutto sono procombenti; i rami sono normalmente spinosi.
Limone (Citrus limon)

 

il limone è una pianta arborea  che può raggiungere un altezza di 6 metri ha un portamento aperto ed i rami a frutto sono procombenti; i rami sono normalmente spinosi.

Le foglie sono alterne, ovato-lanceolate persistenti,alterne. A piccioli leggermente alati e stipole spinose. rossastre da giovani e poi verde scuro sopra e più chiare sotto, generalmente ellittiche il picciolo è leggermente alato.

I fiori, profumatissimi , possono essere solitari o appaiati , posti all'ascella delle foglie; Il bordo dei petali è violetto. I frutti sono ovali oppure oblunghi, appuntiti alle estremità. Normalmente la buccia è gialla, ma ci sono varietà variegate di verde o di bianco: ricca di olii essenziali, può essere più o meno sottile: la polpa è divisa in otto-dieci spicchi; generalmente è molto aspra e succosa: molte varietà sono prive di semi.

Il limone è una specie rifiorente. I flussi principali di fioritura sono in primavera, con la produzione dei limoni invernali, e in settembre, da cui derivano i cosiddetti verdelli (che maturano nell'estate seguente). 

Il limone è piuttosto sensibile al freddo e si defoglia completamente con temperature di -4/-5°C, mentre temperature inferiori possono danneggiare anche il legno; i fiori e i frutti, invece, sopportano valori fino a -2°C. D'altra parte, non ha invece bisogno di temperature estive molto elevate per la maturazione dei frutti. Le piante sono sensibili anche al vento (frangivento). In periodi prolungati di siccità è necessaria l'irrigazione. Cresce bene anche in terreni poveri e il pH ottimale è intorno a 5,5-6, La tecnica culturale in vaso prevede laute concimazioni di letame pellettato (2 volte l' anno), a cui va aggiunto un apporto di fosforo e potassio, le irrigazioni devono essere abbondanti e frequenti specialmente nel periodo primavera e estate ( una ogni 15-20 giorni ) . Il limone si alleva a vaso o a globo, che è un vaso con una branca centrale, oppure a forma naturale.

Per quanto riguarda la potatura di produzione, si deve tener conto che il limone produce fiori e frutti sui rami di un anno; quindi ci si deve limitare alla eliminazione dei rametti che hanno già prodotto e a quelli secchi. La potatura del limone si effettua in estate inoltrata, è bene non eccedere nei tagli, in quanto si tratta di una specie che sopporta bene i tagli.


www.gliorticelli.com