Cultivar Ottobratica (Calabria)

 

Di vigore elevato e portamento assurgente. Foglia ellittica, di media larghezza e di colore verde intenso. il frutto è di

 forma ovoidale, calibro piccolo (1,6 gr.)  di colore nero vinoso alla maturazione, ed è destinato alla produzione di olio. La produttività è elevata ed alternante. La resa in olio è del 18%. E' una cultivar autosterile. Resistente a brusche variazioni climatiche, ai venti marini ed al cicloconio, meno invece alla mosca.

Cultivar da olio maggiormente diffusa sul versante tirrenico della provincia di Reggio Calabria e nella provincia di Vibo Valentia. Ha un comportamento alternante, con grosse produzioni nelle annate di carica. L'epoca di raccolta è intorno la fine di Ottobre.