Cultivar Taggiasca ( Liguria )

.

Importante varietà da olio coltivata in Liguria soprattutto nella provincia di Imperia.

Albero di grande vigoria con portamento semipendulo e chioma piuttosto folta, rami fruttiferi penduli con cime risalenti. I fiori, parzialmente autofertili, presentano una bassa incidenza di aborto ovario. Le olive sono di piccole dimensioni (1,5-2 g), di colore nero violaceo, con epicarpo che presenta lenticelle rade e piccole.

Varietà poco rustica, risulta sensibile ai freddi primaverili, alla siccità ed alla rogna.

E’ parzialmente autofertile, ma si avvantaggia dell’impollinazione di Maurino, Pendolino e Pignolo.

La maturazione è piuttosto tardiva e scalare. La produttività è elevata e costante con resa in olio molto alta (22-25%) di eccellente qualità.