La lombricoltura


 Anche in un piccolo orto possiamo approntare 

con successo una compostiera per lombrichi che 

con poco lavoro  poca spesa e pochi attrezzi, vi fornirà l' humus per il vostro orto.

 Bastano 1-2 metri di terreno recintato da tavole alte 20 cm, (vi consiglio di curare con molta attenzione lo sgrondo delle acque per far si che durante forti quantitativi di piogge la vasca non si riempia facendo affogare i vostri amici.) Alcuni lombricoltori consigliano di non posare niente sul fondo del recinto, cioè di lasciare i lombrichi a contatto con il terreno, secondo la mia esperienza consiglierei di stendere sul fondo del cartone ondulato, quello degli imballaggi per intendere, per prevenire un eventuale fuggi,  fuggi generale, magari dovuto ad un ambiente non idoneo, o alla scarsità di cibo.

Almentazione dei  lombrichi

Come si alimentano i lombrichi ? 

Il letame ( di ogni genere ) è il cibo preferito dei lombrichi ma vanno bene, anche gli scarti di cucina, gli sfalci di prato, i residui delle orticole da foglia ecc. che andranno somministrati ogni giorno in quantità congrua. In caso di siccità è consigliabile " annaffiare " il sito.

 

I lombrichi, dopo l’accoppiamento che avviene più o meno ogni 5 giorni, durante tutta la loro vita, depositano ciascuno 3/4 ooteche o cocoon da cui, se le condizioni di umidità e temperatura nel terreno lo consentono, dopo 18-26 giorni, possono nascere da 2 a 4 lombrichi per ooteca. I lombrichi appena nati sono dei piccoli vermi di colore bianco, dopo due o tre giorni iniziano a cambiare colore e da adulti sono di colore rossastro.

Il lombrico, ingerendo i granuli di terra che incontra mentre avanza, lascia al suo passaggio un muco vischioso che facilita l’aggregazione delle particelle del terreno, ma, soprattutto i suoi escrementi (vermicompost), costituiscono un fertilizzante-ammendante di eccezionale qualità

 

 

Lombricolture in Italia

Mandello del Lario (LC): lombricolturacompagnoni.it

Manduria (TA): lombricoamico.com

Ponte Lambro (CO): tardonatopaolo.wordpress.com

Campagna (SA): lombriculturabuccella.com