Radicchio rosa di Verona


Il radicchio rosa di Verona predilige come tutte le cicorie un terreno fertile ricco di sostanza organica    La semina si effettua in pieno campo da luglio ad agosto
Radicchio rosa di verona

Il radicchio rosa di Verona predilige come tutte le cicorie un terreno fertile ricco di sostanza organica

  La semina si effettua in pieno campo da luglio ad agosto per la raccolta autunnale e da agosto a tutto settembre per la raccolta invernale e primaverile. E' consigliabile la semina su piccole prode rialzate (semenzaio) per assicurare uno rapido e efficace sgrondo delle acque. Il trapianto verrà effettuato quando le piantine avranno emesso 3-4 foglie mantenendo una distanza di 50 cm tra le file e 25-30 sulle file. In estate sono necessarie irrigazioni in abbondanza per mantenere il terreno umido, 

 Il cespo raggiunge i 400 g di peso. Piante vigorose, semi-aperte, che virano di colore dal verde chiaro al crema, al rosa ai primi freddi. Gusto sorprendente! Foglie tenere e dolci dalla prelibata costa carnosa. Varietà tardiva si raccoglie a circa 100-120 giorni dal trapianto. Resistente al freddo.