Corbezzolo: (Arbutus unedo) Fam. Ericacee

Corbezzolo Arbutus unedo
Corbezzolo Arbutus unedo

Il corbezzolo è un arbusto che misura di solito 3-4 metri di altezza; ha foglie abbondanti e persistenti di colore verde brillante, coriacee, lanceolate e finemente dentellate. I fiori sono urceolati e formano grappoli penduli di colore bianco o rosa; sbocciano in autunno o all'inizio dell'inverno. Poco dopo, l' arbusto si ricopre di frutti che impiegano 8-10 mesi per maturare, pertanto la fioritura corrisponde alla maturazione dei frutti dell'anno precedente.

I frutti, detti corbezzoli, sono bacche globose di colore aranciato o rosso coperte da piccole asperità. Sebbene commestibili i corbezzoli sono insipidi e vengono usati per insaporire piatti a base di carne e per preparare confetture e liquori.

Il corbezzolo cresce su terreni poveri, tendenzialmente acidi, si riproduce per seme all'inizio dell'inverno, è un arbusto da climi miti, che non sopporta i freddi intensi, tollera bene la siccità e va annaffiato raramente, predilige un' esposizione soleggiata o in mezz' ombra.